In attesa di una nuova stagione di concerti e di incontri, per rimanere vicini anche se a distanza, i nostri consigli di ascolto per tutti gli amici dell'Associazione Suono e Immagine

#IORESTOACASA 

Abbiamo  scelto  per  voi


Primo brano:

Marco Marazzoli (ca1605-1662) "Occhi belli, Occhi neri" 

Esecuzione: Ensemble Mare Nostrum

Per ascoltare l'album online CLICCA QUI 

Per il booklet online CLICCA QUI

Secondo brano:

Claude Debussy (1862-1918) “La plus que lente”  

Esecuzione:

Lorenzo Porta del Lungopianoforte

Il tour virtuale:

Una passeggiata in mostra

La mostra di Raffaello alle Scuderie del Quirinale si svela online.

Libri consigliati:

 

La scienza e l’Europa. Il Rinascimento

 

di Pietro Greco, L’Asino d’oro Edizioni

Domenica 23 febbraio 2020 ore 11

LIEBE DU MICH WIEDER!
Amami di nuovo!

Musica di
Mendelssohn Bartholdy (1809-1847)
Johannes Brahms (1833-1897)

Le musiche di questo programma sono pervase dal desiderio e dal sogno. L’Ouverture del Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare viene eseguita a sé stante poiché Mendellsohn la compose per orchestra e coro e la diresse all’età di 17 anni. Altrettanti anni trascorsero prima di ricevere dal Re di Prussia l’incarico per comporre le intere musiche di scena tra le quali la celeberrima marcia nuziale che tutti conosciamo.

Liebeslieder-Walzer op.52 è la prima serie di Lieder, scritta da Johannes Brahms all’età di 38 anni. In questi canti d’amore sembra che il compositore fosse ispirato dalla sua passione per una delle figlie di Schumann. A renderli ancora più originali il fatto che derivino da letterature di paesi diversi, si fondino con una danza tipica come il walzer e riescano ad esprimere quell’apertura culturale cosmopolita dell’Europa di allora.

 

Il 3° Convegno Internazionale della WADD (World Association on Dual Disorders)  a Madrid dal 19 al 22 Giugno.

 

CLICCA QUI' PER VEDERE IL PROGRAMMA

CLICCA PER VEDERE IL POSTER

PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI'


Mercoledì 19 e giovedì 20 Giugno è stato presentato dagli autori Ilario Ritacco e Federica Di Stefano il Poster dal titolo:

Alexithymia and Psychopathology of Addiction: correlation between TAS-20 and SCL-90.

CLICCA QUI PER VEDERLO


Giovedì 20 Giugno alle ore 9.20 Emanuela Atzori è intervenuta nella sezione

Oral communications 2 con la Presentazione orale dal titolo:

The alteration of the sensory consciousness of the Self as a trigger mechanism determining a craving in gambling, gaming, and eating disorders. A comparison between two single case studies.

CLICCA QUI PER VEDERLO

 

Gli autori fanno parte di un gruppo che ha già portato a Firenze (al convegno della WADD, ottobre 2018) questa ricerca. Clicca qui per vedere.


Entrambi gli studi presentati si fondano sulla Teoria della Nascita di Massimo Fagioli, e costituiscono una descrizione e valutazione dell’impatto che tale modello teorico e di intervento terapeutico ha sulla prassi clinica degli autori.”

 

Le dipendenze pericolose 

presentazione della Collana Dafni e Cloe

 

(Liguori Editore)

venerdì 12 Aprile 2019, ore 17:00

 

Ludovica Costantino, psichiatra e psicoterapeuta

direttrice della Collana Dafni e Cloe e curatrice dei volumi

 

Carmine Pagano, già dirigente I Livello - Divisione OST. E GIN.

Vincenzo Pagano, laureando in medicina

Emanuela Atzoripsicologa clinica, psicoterapeuta

Vittoria Cappellani, studentessa

Antonino Scordo, esperto web, fotografo

Intervengono

Concetta Guarino, docente di materie giuridiche ed economiche, avvocato

Marinica Montanaro, insegnante di materie letterarie e latino

Pier Paolo Tinto, matematico


CLICCA PER VEDERE IL VIDEO DELLA PRESENTAZIONE

 

 LEGGI ANCHE:

RELAZIONE DI VINCENZO PAGANO, laureando in medicina

 

RELAZIONE DI VITTORIA CAPPELLANI, studentessa

Eventi recenti

Ricevi a casa tua quattro numeri di Left e un libro, a soli 10€

  VOGLIO ADERIRE ALL’OFFERTA*

*riservata agli iscritti e agli amici dell’associazione “Suono e Immagine”

 

I nostri sostenitori


Image HTML map generator